TEAM BUILDING

TEAM BUILDING


Il Teambuilding, a livello internazionale, è il termine che indica specifiche metodologie nate e sviluppate per lavorare sui gruppi, in particolare su team di lavoro task-oriented. L’attività si focalizza nello sviluppo delle competenze distintive di un'Azienda, andando a creare un senso di identità su ogni componente del gruppo di lavoro. Il Teambuilding prende in prestito e rielabora alcune attività ludiche, sportive, musicali, divenendo un contenitore flessibile e articolato, il cui fine è la consapevolezza – nei Destinatari – dell'avvenuto cambiamento.


ASPETTI PRATICI


Software Assurance sostiene la produttività delle Aziende, grazie alla formazione tecnica per professionisti, sviluppatori e utenti finali; gli interventi sono progettati per assicurare la più efficace adozione del software Microsoft, senza influire sul budget destinato alle attività formative, che possono essere erogate in due modalità: voucher di formazione Software Assurance E-Learning e Software Assurance (SATV).



LE FASI


L’attività si compone generalmente di due fasi:

  • Indoor: in aula, con l'aiuto di tecniche brevi, attraverso la partecipazione dei singoli Partecipanti a “giochi di ruolo”. L’attività si sviluppa nella prima parte della giornata.
  • Outdoor: fuori dell'aula, tramite esercizi che permettono l'uso di metafore, quali le attività ludiche di squadra, al fine di apprendere da una situazione reale ma non familiare, affrontando sfide e difficoltà concrete. Per rendere l'attività di outdoor formativa, a ogni esperienza deve seguire un momento di riflessione (debriefing), in cui vengono raccolti i sentimenti e le emozioni vissute durante la prova (seconda metà della giornata).



LE PROPOSTE DI EDUTEAM


  • Orienteering: orientarsi nel mondo del lavoro, con strategie di sinergia, è come cercare un tesoro all’interno di una foresta, un modo per ottenere coesione e raggiungere una meta. I Partecipanti, dopo avere familiarizzato con gli strumenti di orientamento forniti e sviluppato un piano di azione, devono portare a termine un percorso sempre più insidioso. Le principali aree affrontate riguardano l’adattabilità, la ricerca di soluzioni alternative, la pianificazione e lo sviluppo dell’intelligenza emotiva.
  • Cooking Class: la cucina come metafora organizzativa, dove occorrono risorse, conoscenze, competenze e metodo. L’esperienza è suddivisa in due momenti principali:
    • la preparazione allo svolgimento delle “esercitazioni”;
    • la realizzazione di piatti da parte dei Partecipanti, che sono stimolati a vivere situazioni paragonabili alla realtà aziendale. Le principali aree affrontate riguardano il rispetto dei tempi, l’organizzazione “gerarchica” e la comunicazione.
  • Music Training: la formazione esperienziale applicata alla musica; ogni Partecipante deve scegliere uno strumento e “sfidare se stesso” nella composizione di una melodia. Il fine è creare un gruppo musicale, in cui sia possibile integrare le differenti melodie e dove nessuna componente possa prescindere dalle altre. Le principali aree affrontate riguardano l’armonia del Team, il mettersi in gioco e la valorizzazione della diversità.
  • Rafting: scendere lungo un fiume, in gruppo, cercando di superare ostacoli grazie al gioco di squadra. I partecipanti identificano e condividono i valori di appartenenza, superano i pregiudizi sulle proprie capacità di crescita, fino ad assumere la forza di una identità collettiva. Le principali aree affrontate riguardano la proattività, la flessibilità, il talento individuale al servizio della squadra, la gestione del rischio e dell’incertezza.
  • Bootcamp: disciplina di ispirazione militare, che rende un Team una squadra affiatata nella vita come nel “combattimento”. È Strutturata su una serie di sessioni allenanti, utilizzando il meno possibile gli attrezzi convenzionali per dare spazio alla fantasia e svolgere esercizi motivanti, sia sotto il profilo fisico che psicologico. Ogni Partecipante deve puntare sulle potenzialità proprie e del gruppo. Le principali aree affrontate riguardano la flessibilità, il lavoro per obiettivi, la dinamicità e la coesione del Team.
  • Wine Building: un’attività esperienziale che avvicina al mondo del vino e ai segreti della degustazione; i Partecipanti scoprono i segreti della produzione del vino, dei suoi effetti sensoriali e si cimentano nella produzione e nel lancio del proprio prodotto. Le principali aree affrontate riguardano l’imprenditorialità, la pianificazione e la gestione dell’imprevisto.
  • Scena del crimine: attività che utilizza la tecnica del giallo per sviluppare le risorse aziendali; i Partecipanti devono risolvere un delitto, identificando il colpevole, il movente, la dinamica e il profilo della vittima. Le principali aree affrontate inerisco la proattività, la flessibilità, il talento individuale al servizio della squadra, il problem solving e l’ottimizzazione delle risorse.
  • Caccia al tesoro con iPad: un team building divertente che offre l’opportunità di visitare le zone di maggiore interesse culturale e artistico di Milano, attraverso attività divertenti che coinvolgono in maniera ludica tutti i Partecipanti. Tramite l’App Team Plus è possibile scoprire le bellezze della città attraverso una caccia al tesoro, una spy story, un food & wine experience, l’esperienza di una notte al museo e altro ancora. Ogni Team dovrà arrivare al punto finale assegnato cercando di realizzare il maggior punteggio con diverse tipologie di sfida (quiz, puzzle, foto, video). Risulteranno fondamentali la creatività, la strategia e il teamwork.
  • Secrets Rooms: utilizzare una “escape room” (Sabotage o Nightmare) per attività di team building, avvalendosi di un tempo limitato per svolgere attività, affrontare imprevisti e sviluppare velocemente lo spirito di squadra (comunicazione, interazione e scambio di idee). Concepito per sviluppare sia il gioco di squadra che le qualità individuali, al fine di focalizzare un obiettivo e raggiungerlo nel tempo prestabilito.
  • Maniac Palace: si tratta di un gioco di fuga da un palazzo, che si svolge su 3 piani per un totale di 52 stanze e una superficie complessiva di 4000 metri quadri. I Partecipanti dovranno esplorare stanze, interpretare mappe, risolvere calcoli, completare codici, utilizzare giochi meccanici, aprire cassetti e armadi bloccati, etc.



Via Alfredo Soffredini, 39
20126 - Milano

Telefono: 02.36576780
Email: segreteria@eduteam.biz

Newsletter


Iscriviti per ricevere aggiornamenti sulle nostre proposte e attività future.