POR FSE 2014-2020: Formazione continua -

Fase VI - Voucher aziendali

La Regione Lombardia ha da poco pubblicato un nuovo programma di incentivi per i dipendenti di aziende in Lombardia 

Regione Lombardia promuove la formazione continua dei lavoratori, degli imprenditori e dei liberi professionisti per migliorare le competenze e sviluppare la competitività d’impresa.

E’ finalizzata a promuovere e migliorare la formazione continua dei lavoratori e degli imprenditori, sviluppando la competitività d’impresa, il riallineamento delle competenze, delle conoscenze e la valorizzazione del capitale umano, in considerazione delle profonde trasformazioni del mercato del lavoro e dell’evoluzione dei modelli organizzativi e di business.

FORMAZIONE CONTINUA FSE

Possono partecipare le imprese, aventi unità produttiva/sede operativa ubicata in Regione Lombardia, rientranti nelle seguenti categorie:

  • Imprese iscritte alla Camera di Commercio di competenza;
  • Imprese familiari, di cui all’art. 230-bis del Codice Civile;
  • Enti del Terzo Settore che svolgono attività economica (organizzazioni di volontariato, associazioni di promozione sociale, enti filantropici, imprese sociali, incluse le cooperative sociali, reti associative, società di mutuo soccorso, associazioni, riconosciute o non riconosciute, fondazioni) iscritte ai registri (regionale/provinciale nelle more dell’attuazione del Registro Nazionale, ai sensi del D.Lgs. 117/2017);
  • Associazioni riconosciute e fondazioni che svolgono attività economica, aventi personalità giuridica e pertanto iscritte al Registro Regionale delle persone giuridiche;
  • Cooperative;
  • Liberi professionisti oppure, se esercitanti in forma associata, la relativa associazione.

 

Gli interventi finanziati nell’ambito del presente Avviso sono rivolti a:

  • lavoratori dipendenti di micro, piccole, medie e grandi imprese assunti presso una sede operativa/unità produttiva localizzata sul territorio di Regione Lombardia;
  • titolari e soci di micro, piccole, medie e grandi imprese con sede legale in Lombardia e iscritte alla Camera di Commercio di competenza;
  • lavoratori autonomi e liberi professionisti con domicilio fiscale localizzato in Lombardia che esercitano l’attività sia in forma autonoma sia in forma associata.

L’agevolazione è concessa sotto forma di voucher formativi aziendali destinati ai lavoratori in possesso dei requisiti previsti dall’avviso.

La misura consente ai lavoratori di partecipare ai corsi di formazione approvati sul Catalogo regionale allegato in costante aggiornamento.

Il voucher ha un valore massimo di € 2.000,00. Ciascun lavoratore può fruire per di uno o più percorsi formativi, fino al raggiungimento del valore complessivo del voucher.

Il costo massimo rimborsabile all’impresa per la fruizione dei percorsi si differenzia in funzione del livello di competenze da acquisire:

  • EQF tra 6 e 8: fino a € 2.000,00 per lavoratore;
  • EQF tra 4 e 5: fino a € 1.500,00 per lavoratore;
  • EQF 3: fino a € 800,00 per lavoratore.

Ogni impresa avrà a disposizione un importo massimo di € 50.000,00 spendibili su base annua.

TITOLO

GG durata

QUOTA ISCRIZIONE

PRINCE 2

5

2000 €

POWER BI

5

1300 €

EXCEL STRUMENTO DI CALCOLO PER IL CONTROLLO DI GESTIONE

5

830 €

OFFICE 365 PER OPERATORI D'UFFICIO IN SMARTWORKING

3

600 €

ACCESS (BASE + AVANZATO)

5

900 €

DYNAMICS 365

5

1300 €

MS AZURE

4

1100 €

ITIL 4

5

2000 €

Dynamics 365 Business 

5

1000 €

La nostra consulenza è finalizzata ad assisterVi oltre che all’erogazione della FORMAZIONE anche nella procedura di richiesta dell’agevolazione in oggetto e sarà condotta con le seguenti modalità:

  • ANALISI DI FATTIBILITÀ
  • PIANIFICAZIONE delle attività formative in collaborazione con i responsabili aziendali;
  • PREPARAZIONE DOCUMENTAZIONE.
  • GESTIONE;
  • ISTRUZIONI OPERATIVE.

SCADENZA BANDO

* Compila i campi obbligatori, ti ricontatteremo al più presto.